Pubblicato in:

terremotolaquila2

di linda 6 aprile 2009

20090406 – DIS – L’AQUILA – VIOLENTO SISMA SCUOTE L’ABRUZZO, CROLLI E VITTIME – I soccorritori tentano di recuperare un corpo sepolto sotto le macerie di un edificio a Castelnuovo (l’Aquila). Un terremoto di magnitudo 5,8 ha colpito alle 3.32 di questa notte la zona dell’Aquila, e dei comuni limitrofi, causando crolli di edifici e un numero imprecisato di vittime. Un’ora dopo c’e’ stata un’altra scossa, di magnitudo 4,7. Si scava tra le macerie per liberare le persone rimaste intrappolate. Il sisma e’ stato sentito molto forte anche a Roma e nel Lazio e nelle Marche. Gia’ prima e dopo la mezzanotte due scosse avevano colpito la zona dell’Aquila, interessata da alcuni mesi da uno sciame sismico. Un altro sisma ha colpito ieri sera l’Emilia Romagna ed e’ stato sentito nelle Marche e in altre regioni del cento e Nord Italia.

LATTANZIO /ANSA / KLD

Una replica a “terremotolaquila2”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.