Pubblicato in: Iniziative

Attenzione, please, è la giornata dell’Ambiente

di luca.pistolesi 5 giugno 2009
By lucadea

By lucadea

Oggi, 5 giugno, si celebra come ogni anno la giornata mondiale dell’ambiente. Voluta dall’Unep (United Nations Environment Programme), l’iniziativa serve a sollevare di nuovo e con slancio rinnovato il tema della cura dell’ambiente. L’appuntamento nacque addirittura nel lontano 1972, quando proprio il 5 giugno si aprì a Stoccolma la prima di una lunga serie di conferenze Onu sull’ambiente.

Quest’anno, la conferenza celebrativa della giornata mondiale dell’ambiente si tiene in Messico, paese cruciale insieme agli altri dell’America latina per il ruolo che dovranno svolgere nei prossimi anni, da un lato bloccando la deforestazione, dall’altro impedendo che il loro sviluppo industriale gravi ulteriormente in termini di emissioni di gas serra. Il tema scelto per quest’anno è: “Your Planet Needs You-UNite to Combat Climate Change“. L’invito, per le delegazioni degli Stati, ma anche per i semplici cittadini, è quello di considerare indispensabile e non rimandabile il proprio impegno sulle tematiche ambientali.

Le iniziative correlate sono moltissime. La più eclatante è l’uscita del film documentario “Home. La nostra Terra”, ideato dal regista francese Yann Arthus-Bertran, che oltre che nelle sale cinematografiche, sarà in programmazione nelle tv di tutto il mondo proprio stasera. In Italia sarà trasmesso da Rete 4 in seconda serata. Il film, alla realizzazione del quale ha partecipato anche Luc Besson, è costituito da riprese aeree e da terra di oltre 50 Paesi del Mondo (tra cui anche l’Italia), commentate da una voce fuori campo, che mostrano quanto sia bello e fragile il nostro Pianeta.

Una replica a “Attenzione, please, è la giornata dell’Ambiente”

  1. alfredo colacicco ha detto:

    il video trasmesso da rete 4 sull’ambiente, e stato utile per quelli che l’anno visto, ma per quei tanti che non….. visto l’orario tardi,la cosa si sminuisce di molto.